Fucina Capetoste — Atto primo —
Asian connections

E dopo “soli” otto mesi dalla fine della raccolta fondi, dopo aver superato indenne una pandemia con tanto di lock-down, la Fucina Capetoste sembra essere giunta a destinazione, o meglio a completamento.

Cavie a fine esame..

Per cominciare a prendere la mano con il nuovo spazio, con gli attrezzi del mestiere e soprattutto con un po’ di preparazioni, nelle ultime settimane abbiamo costretto amici e parenti a farci da cavie e dobbiamo dire che, stando alle prime reazioni, non se la sono passata poi così male.

Dopo aver concluso questo intenso periodo di prove tecniche di trasmissione possiamo finalmente dire che sia la Fucina che le persone che dovranno condurla sono sufficientemente pronte ad accogliere quanti di voi vorranno prendere parte ad una prima serie di appuntamenti gastronomici a cui daremo il via già dal primo sabato di Ottobre.

Cominceremo con l’ATTO I della Fucina Capetoste.

Un ciclo di quattro appuntamenti che si terranno il sabato sera a partire da sabato 3 Ottobre.

“Asian Connection” è un omaggio alla gastronomia asiatica, nostra intima passione e fonte inesauribile di ispirazione, che si tradurrà in un menu in quattro passi composto da piatti chiaramente ispirati alla tradizione culinaria Giapponese e Cinese realizzati a partire da materie prime squisitamente locali e di stagione.

“Asian Connection” è un invito a riscoprire i prodotti del nostro territorio in una veste nuova, a forzare i confini delle nostre abitudini a tavola e a scrollarci di dosso quelle labili certezze in fatto di “mangiare”.

Ma sarà soprattuto un invito a trascorrere qualche ora insieme, faccia a faccia, intorno allo stesso tavolo e magari a conoscerci meglio.

Per quelli che se la sentono, l’invito è per sabato:

3, 10, 17 e 24* Ottobre 2020

*Nella data del 24 ottobre sarà servito un menù totalmente vegetariano

Per ogni serata ci sono 8 e dico otto posti disponibili e per partecipare ci si dovrà prenotare.

Il menù si comporrà di 4 portate che potranno prevedere tra i vari ingredienti:

  • farinacei
  • verdure fermentate
  • carne o pesce
  • frattaglie / quinto quarto

Tutti i dettagli sul menù li troverete sul nostro profilo su Eatwith.com

Ogni ospite contribuirà alle “spese per la spesa” all’atto della prenotazione online tramite la piattaforma Eatwith.com

Il menù non comprende il vino che potete portare tranquillamente da casa, in alternativa c’è la nostra scorta personale a cui potrete attingere dietro equo compenso.

LEGGI BENE QUANTO SEGUE:

La Fucina Capetoste è uno spazio privato, per partecipare alle serate dovrai prenotarti tramite Eatwith.com ed attendere che la tua prenotazione venga approvata (un po’ come fai già su Airbnb).

Non essendo un ristorante non saremo in grado di assecondare chi segue dei regimi dietetici particolari.

Lo scopo delle nostre serate è quello di condividere con voi le nostre curiosità in fatto di cucina, ci piace sperimentare e si sa, le sperimentazioni non sempre riescono “col buco”.

Non siamo dei professionisti e l’errore è sempre a portata di forchetta, ma possiamo assicurarti che ci mettiamo il massimo impegno per offrirvi una bella esperienza.

Ci si vede in Fucina!

Vuoi saperne di più del nostro progetto Fucina Capetoste?

Leggi il link che segue:

https://medium.com/@capetoste/fucina-capetoste-la-cucina-nello-scantinato-3ab4ca8e8f22

Travelling around good food